banda

Il Pinot Nero di Toscana

Posted on: October 15th, 2012 by admin

http://winetaste.blog.espresso.repubblica.it/winetaste_il_gusto_del_vi/2010/03/il-pinot-nero-di-toscana.html

AZIENDA AGRICOLA PODERE FORTUNA 

Le zone riconosciute, alla coltivazione del Pinot Nero in Italia, sono principalmente :

l’Alto Adige, l’Oltrepò Pavese nella vinificazione sia in bianco per le basi spumanti che anche in rosso. Qualcosa si è visto anche nelle Marche ed ora si stanno affacciando dei nuovi prodotti in Sicilia-zona Etna, di cui ne ho scritto recentemente qui :

http://www.winetaste.it/ita/anteprima.php?id=5717

Rari come “ le mosche bianche “ sono ad oggi i prodotti di altre regioni italiane, ed il perché è presto detto e piu’ volte l’ ho scritto : il Pinot Nero è un vitigno/vino molto difficile da coltivare in vigna e poi da vinificare, in quanto molto delicato e “ permaloso “ : non perdona il minimo errore, ed il confine tra l’elaborare un grande prodotto ed un prodotto mediocre è molto sottile, basterà sbagliare un intervento in vigna od in cantina, e la frittata sarà bella che fatta…!

Il prof. Zironi dell’ Università di Udine, di cui mi onoro essere amico, piu’ volte mi ha dichiarato che “ Il pinot nero è un grande banco di prova per agronomi e specialmente per gli enologi “.

Questo Pinot Nero di cui Vi scrivo oggi, cari amici lettori, proviene dalla Toscana :

 

 

Azienda Agricola Fortuna s.r.l.

Via San Giusto a Fortuna, 7

50037 San Piero a Sieve (FI)

Tel 055 8487214 Fax 055 8487498

http://www.poderefortuna.com

« Go Back