banda

Il Fortuni 2009 in Corea

Continua la conquista del mercato internazionale da parte del Podere Fortuna: per la piccola realtà mugellana, l’esportazione rappresenta Read more…

Pinot Nero Italiano

http://vinare.blogspot.dk/2012/10/pinot-nero-italiano.html

En av de mest intressanta företeelserna under italienskt 00-tal är framväxten av producenter som valt att specialisera sig på pinot noir. Och det är väl så man måste göra, för vi vet ju alla att pinot noir inte nöjer sig med att vara en druva bland andra. Det är en kinkig diva som begär full uppmärksamhet från sin vinodlare/vinmakare/vinälskare.

Read more…

Gli “Angeli Matti” del Mugello

http://www.cateringnews.it/novita-alimentari/angeli-matti-mugello-veronelliana-memoria/

L’Associazione “Appennino toscano – Vignaioli di Pinot nero” si è costituita nel 2011, dopo due anni di frequentazione e scoperta reciproca. “Un’avventura  sconvolgente, per ciascuno di noi – ha dichiarato il presidente Vincenzo Tommasi – scoprire di non essere stati i soli, folli, ad aver piantato un vitigno magico ma difficilissimo in un ambiente montano e inusuale. Quattro i “distretti”: Garfagnana, Lunigiana, Mugello e Casentino, quattro conche intermontane, quattro vallate appenniniche, con spiccata individualità, con nomi geografici propri che le caratterizzano e che mai avevano conosciuto, prima d’ora, un progetto che le unisse”. Read more…

Pinot nero, ma tricolore di Davide Paolini

http://24o.it/12zoMR

Appena si ascolta una discussione intorno al Pinot nero made in Italy, subito partono le critiche. A cominciare da chi fa confronti con gli straordinari vini della Borgogna. Che siano inarrivabili non ci sono dubbi (magari meno quelli della Napa Valley o dell’Oregon) ma sempre più la brigata della piccola Italia dei Pinot nero cresce di qualità, in qualche caso in territori inaspettati. Read more…

Il Pinot Nero di Toscana

http://winetaste.blog.espresso.repubblica.it/winetaste_il_gusto_del_vi/2010/03/il-pinot-nero-di-toscana.html

AZIENDA AGRICOLA PODERE FORTUNA 

Le zone riconosciute, alla coltivazione del Pinot Nero in Italia, sono principalmente :

l’Alto Adige, l’Oltrepò Pavese nella vinificazione sia in bianco per le basi spumanti che anche in rosso. Qualcosa si è visto anche nelle Marche ed ora si stanno affacciando dei nuovi prodotti in Sicilia-zona Etna, di cui ne ho scritto recentemente qui :